08/02/15
Studio italiano conferma potere antiage della proteina Creb1. Si produce se si assumono meno calorie. Più salute per la gente e anche per il pianeta.
leggi...
"Chi ha paura di sognare
e' destinato a morire"
Bob Marley
 


Bookmark and Share



HOME // ENERGIE SOTTILI < Back

Simboli e Amuleti
Perchè usarli

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Dai millenni trascorsi sono a noi giunti molti simboli appartenenti a svariate popolazioni e tradizioni, in questo articolo prenderemo in osservazione simbologia europea e egiziana.

Nell’immagine di apertura si possono osservare da sinistra a destra: il Triskel o Triskele celtico, la Croce Templare, il Crocifisso, il labirinto di Chartres, che è un ciondolo da me fatto fare in oreficeria dopo le mie esperienze nell’omonima cattedrale, l’Ankh egiziana o chiave della vita, il fiore della vita, quello che ora viene chiamata “Stella di David” essendo l’emblema sulla bandiera di Israele, ma che in realtà viene da molto lontano.

Riguardo alla Stella di David, la stella a sei punte. questa è la rappresentazione piana di una merkabah o merkavah in contro-rotazione (all 1), si trova in bella evidenza sulla facciata della Basilica di Santa Croce a Firenze (all 2), a quei tempi nessuno poteva certo riferirsi all’ebraismo su un edificio sacro cristiano, fu posto sulla facciata della basilica perché è un simbolo alchemico (all 3).

Questi simboli irradiano molta ma molta energia di guarigione, tutti indistintamente.

Io attualmente porto al una Croce Templare (all 4), in memoria di una mia incarnazione precedente e dei miei attuali studi sulle cattedrali gotiche templari e sugli edifici sacri in generale su cui potete trovare molte notizie sempre nella sezione ENERGIE SOTTILI.

 

Ponendo una bottiglia di acqua sopra uno di questi simboli, potrebbero essere anche fatti su carta ma in versione tridimensionale la frequenza generata è maggiore, l’informazione del simbolo passa immediatamente all’intero contenuto di acqua della bottiglia. Potete così poi berne il contenuto, l’energia del simbolo ha informato tutta la bottiglia in modo molto positivo.

Un simbolo potete anche mettervelo al collo e usando come collana un laccio di corda è energeticamente migliore che una collana di metallo che opera una leggera chiusura.

Trovate il vostro simbolo, credete che vi può dare energia e protezione, amatelo, toccatelo, solo in questo modo può avere un’efficacia su di voi




All 1

All 2

All 4

All 3 (pdf)

Fai una domanda o inserisci il tuo commento:
Nick:
Testo