08/02/15
Studio italiano conferma potere antiage della proteina Creb1. Si produce se si assumono meno calorie. Più salute per la gente e anche per il pianeta.
leggi...
"Chi ha paura di sognare
e' destinato a morire"
Bob Marley
 


Bookmark and Share



banner geoshelter.it


HOME // ENERGIE SOTTILI < Back

Il Codice Templare nelle Cattedrali Gotiche (1)
Viaggio nell'energia delle cattedrali di - Notre Dame - nella Francia del nord
Fabrizio Nencioni
















Il viaggio comincia dalla cattedrale di Notre Dame de Reims, 80 km a nord-est di Parigi, che appare lentamente, immensa davanti a noi con le sue due alte torri, il grande rosone centrale, con la grande porta principale affiancata dalle due laterali, una per ogni navata, con i gargoyle: tutte espressioni del gotico medievale francese. Terminerà poi con la visita a Notre Dame de Paris.

Ma prima di cominciare la nostra avventura attraverso l’energia gotica, è necessario un piccolo cenno di storia per introdurre un argomento del genere.

Le cattedrali di cui andremo a parlare si chiamano tutte Notre Dame + il nome della città nella quale furono edificate. Esse furono costruite TUTTE dai Cavalieri Templari, nessuna di esse fu edificata dalla Chiesa. L’Ordine dei Cavalieri templari nacque all’incirca verso il 1100, per scortare i pellegrini diretti dall’Europa in Terrasanta. I Templari, che anche in Inghilterra ebbero una grande espansione oltre che in Francia, arrivarono con la loro influenza anche in Italia, in Spagna dove combatterono conro i Mori, per poi estendersi al resto dell’Europa e particolarmente in Terrasanta, con moltissimi insediamenti e fortezze. Le cattedrali da loro edificate nel nord Europa in 100 anni furono circa 80 ed erano tutte dedicate alla Madonna, chiamata in francese Notre Dame. Un culto femminile: il culto della Dea Madre.

I Templari, che col tempo diventarono molto potenti, erano un ordine di monaci-guerrieri, con la croce rossa stondata agli estremi che tutti conosciamo, impressa sulla tunica bianca e sullo scudo. Questa loro duplice caratteristica monastica e battagliera, fu sempre fonte di controversia nella Chiesa. L’Ordine Templare aveva conoscenze esoteriche uniche, specialmente nella costruzione di un edificio di culto, conoscenze sulle quali indagheremo in seguito. A causa della loro potenza e ricchezza diventate col tempo ingombranti e appetibili per molti, dal re di Francia alla Chiesa stessa, seguite anche dal fatto che i pellegrinaggi in Terrasanta stavano terminando insieme alle crociate, i Templari andarono incontro ad una fine drammatica e violenta e l’Ordine cessò definitivamente di esistere nel primi anni del 1300 e i Templari furono in gran parte dati al rogo con accuse infamanti.
Il Re di Francia Filippo il Bello, come abbiamo detto sopra per impossessarsi del tesoro del Tempio (a cui doveva delle ingenti somme prese in prestito), organizza un blitz segreto e Venerdì 13 Ottobre 1307 fa arrestare tutti i Templari del Regno. Poco tempo dopo i Cavalieri vengono posti sotto processo negli altri Stati Europei. L'accusa è di eresia, sputo sulla croce, sodomia, adorazione di un idolo. Sottoposti a tortura, i Monaci confessano quasi tutte le accuse e con bolla pontificia l'Ordine viene soppresso nel 1312. Infine, dopo varie esecuzioni, l'ultimo Gran Maestro Templare, Jacques de Molay viene bruciato vivo su un isolotto della Senna. E' il 18 Marzo 1314.

Siamo a Reims dove purtroppo, il labirinto che era parte integrante del pavimento, è stato tolto alla fine del 1700 non si sa bene per quale recondita motivazione: una di queste sembra essere perchè i bambini che giocavano con esso, percorrendolo, davano fastidio...e non mi meraviglierei affatto! Il labirinto è parte integrante del pavimento della navata centrale di molte cattedrali gotiche dedicate a Notre Dame; è un percorso iniziatico di purificazione che va fatto a piedi nudi. A Reims l'energia si avverte potente, quando si entra, camminando in tutta la cattedrale e specialmente sostando nella grande navata centrale. La cattedrale è molto bella, alta 33 metri e questa sua imponente altezza, ben studiata, da una sensazione di "apertura interiore".

Vorrei precisare che acquisire una sensibilità per percepire questo tipo di energie sottili, tra l'altro molto potenti, è solo una questione di allenamento per sviluppare la percezione. Cominciate a visitare luoghi sacri, chiese, santuari, necropoli etrusche e poi questa capacità arriverà lentamente da sola, come l'evevano coloro che hanno costruito queste magnifiche cattedrali.

Erano veramente molteplici le modalità che venivano adottate, i segreti che man mano si stanno svelando nella costruzione di una cattedrale gotica, per eliminare dall'ambiente le eventuali energie negative o energie congeste (come le chiamiamo noi nell'armonizzazione delle abitazioni), e poter così innalzare l'energia. Questo per far si che chi entrava dentro di esse potesse sentirsi nella casa di Dio.
Ed è esattamente la sensazione che ho avvertito anch'io.

Resta il fatto che rimane incomprensibile come il gotico, nato improvvisamente verso il 1130 e che non è assolutamente la continuazione del romanico, era già gotico fin dagli albori, non si è evoluto, era già perfetto! Come appare incomprensibile da quale conoscenza abbiano attinto coloro che hanno edificato queste meraviglie; a dire il vero quanche idea da dove provenga questa conoscenza cominciamo ad avercela, vedremo in seguito. Appare anche  incomprensibile che in 100 anni siano state costruite ben 80 cattedrali "simili" a quella di Reims quasi in contemporanea. Per costruire una cattedrale, è stato stimato che occorrevano oltre 40/50 anni e non poco denaro, dato il tempo e le persone che dovevno essere impiegate per tutti quegli anni.
Cercheremo di svelare alcuni di questi segreti, tenendo ben conto che il medioevo non fu soltanto un periodo oscuro in mano all'inquisizione, ma anche un tempo pieno di creatività, di grande conoscenza delle forze della natura e di come amplificarle ed esaltarle e leggendo il testo di Louis Charpentier, potrete entrare nel fascino dell'esoterismo templare delle cattedrali molto più profondamente.

Naturalmente qualsiasi cattedrale gotica che abbiamo visitato è costruita perlomeno su una ley line di massima intensità con vettore est-ovest, cioè dall'abside verso l'entrata. La maggior parte delle cattedrali sono così orientate, cioè hanno l'abside verso "oriente", generalmente spostato un po' verso il nord e nel prossimo articolo ne spiegheremo il motivo nei particolari.






Cavaliere Templare

Il Labirinto di Reims

Il simbolo dei TEMPLARI

Reims1

Reims2

Reims3

Reims4

Reims5

Un gargoyle, figura tipica delle cattedrali gotiche tendente ad esorcizzare e ad allontanare il male

Fai una domanda o inserisci il tuo commento:
Nick:
Testo