08/02/15
Studio italiano conferma potere antiage della proteina Creb1. Si produce se si assumono meno calorie. Più salute per la gente e anche per il pianeta.
leggi...
"Chi ha paura di sognare
e' destinato a morire"
Bob Marley
 


Bookmark and Share



banner geoshelter.it


HOME // ENERGIE SOTTILI < Back

Assisi
Un luogo in cui il termine "sacro" è veramente appropriato
Fabrizio Nencioni

















Mi sono recato ad Assisi con amici, mi avevano detto che là si respirava un’energia particolare, specialmente nei luoghi di culto, non immaginavo così intensa e coinvolgente.

Ho effettuato delle misure radiestesiche ma visitando posti come la Porziuncola, le due basiliche di S.Francesco (quella inferiore e quella superiore), la tomba del santo, si percepiscono vibrazioni così intense che mi hanno fatto sentire Dio molto vicino, lasciare i miei strumenti di misurazione e vivermi quelle intense sensazioni di pace e di bellezza interiore. Anche questi luoghi sacri sono costruiti su linee energetiche telluriche, come molte altre basiliche e chiese italiane ed europee del periodo romanico-gotico, ma energie di ben altro genere sono percepibili se si va col cuore aperto e necessariamente in silenzio.

Non ho mai avuto molta dimestichezza con le chiese come templi di divinità e ancor meno con i santi, ma ad Assisi è diverso: si respira un’aria di pace in tutto il paese, specialmente quando non è pieno di turisti e per questo vi invito a non andarci nei fine settimana. Potete posteggiare l’auto al Parcheggio Giovanni Paolo II: l’entrata è nella piazza dove vengono posteggiati i bus turistici; è anche il parcheggio meno caro e convenzionato con gli alberghi ed è anche quello più vicino alla basilica di S.Francesco, quella nell'immagine in apertura d'articolo.

Il primo luogo che ho visitato è stata la tomba di Francesco, sotto le due basiliche. La prima volta, di domenica e con molta gente che camminava intorno alla tomba, sono riuscito a stare con me stesso seduto in disparte ed è stato in quel momento che la prima sensazione di benessere interiore, di pienezza e di pace profonda è entrata dentro di me. Hanno cominciato a scendermi le lacrime dalla commozione. Ho percepito chiaramente che il mio chakra del cuore era molto molto aperto e la moltitudine di persone che si trovavano intorno a me non mi recava nessun fastidio, anzi, mi sentivo parte di essa.

La settimana dopo, di domenica pomeriggio, sono tornato nuovamente ad Assisi, questa volta da solo ed ho alloggiato in un’hotel proprio davanti alla basilica di S.Francesco. La sensazione alla finestra guardando la basilica, era come di essere arrivato a casa e le due immagini della basilica che potete vedere sono state scattate dalla finestra dell’albergo.

Stando da solo un paio di giorni, ho potuto visitare con calma più volte la tomba del santo e godermi appieno gli affreschi delle due basiliche, inferiore e superiore. L’energia è veramente molto intensa; oltre che nella tomba, in prossimità degli altari maggiori di entrambe. In quella inferiore c’è il famoso crocifisso di Giotto.

Poi sono andato nella basilica di S.Chiara dove c'è un altro tipo di energia; la basilica non è affrescata come quelle di Francesco e si respira un’atmosfera più semplice e forse più dolce ma sono solo parole e le parole spesso non possono comunicare ciò che avviene dentro di noi per il loro limite. Il limite che hanno una serie di consonanti e vocali, di suoni insomma, nell'esprimere all'esterno sentimenti, emozioni, pensieri, percezioni che viviamo nel nostro mondo interiore.

L’altra visita che ho fatto è stata a S.Maria degli Angeli, l’enorme basilica ai piedi di Assisi, edificata tra il 1600 e il 1700 intorno alla famosa Porziuncola, la cappella restaurata direttamente da Francesco verso il 1200 e fulcro, a quei tempi, dell'Ordine francescano. Anche nella Porziuncola, sebbene non ci si possa mettere a sedere se non molto scomodamente, essendo anche molto piccola, l’atmosfera mistica è veramente avvolgente e intensa.






Basilica di S.Chiara

Basilica S.Francesco superiore

Basilica S.Francesco inferiore

Tomba di S.Francesco

Porziuncola dentro S.Maria degli Angeli

Basilica Santa Maria degli Angeli

Porziuncola

Porziuncola - interno

Fai una domanda o inserisci il tuo commento:
Nick:
Testo